Warning: Declaration of Mesmerize_Logo_Nav_Menu::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.annalisatardino.eu/home/wp-content/themes/highlight-pro/inc/Mesmerize_Logo_Nav_Menu.php on line 15

Warning: Declaration of Mesmerize_Logo_Page_Menu::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.annalisatardino.eu/home/wp-content/themes/highlight-pro/inc/Mesmerize_Logo_Page_Menu.php on line 15
Geografia giudiziaria Tardino (Lega): "La Lega punta all’ampliamento del Tribunale di Sciacca" - Annalisa Tardino

Geografia giudiziaria Tardino (Lega): “La Lega punta all’ampliamento del Tribunale di Sciacca”

Europarlamentare Lega/ID

Geografia giudiziaria Tardino (Lega): “La Lega punta all’ampliamento del Tribunale di Sciacca”

Geografia giudiziaria Tardino (Lega): “La Lega punta all’ampliamento del Tribunale di Sciacca”
„eggo sulla stampa alcune notizie di due disegni di legge, Lega e Cinque Stelle, volti ad ampliare il circondario giudiziario del Tribunale di Sciacca. Preme precisare che si tratta di due differenti proposte di legge sulla geografia giudiziaria relative alla nostra regione. Entrambe prevedono lo spostamento del tribunale di Agrigento dal distretto della Corte di appello di Palermo al distretto della Corte di appello di Caltanissetta, ma ad onor del vero l’unica che contiene la rideterminazione del circondario del Tribunale
di Sciacca è la proposta di legge n. 2223 a prima firma dell’On. Le Alessandro Pagano, della Lega Salvini Premier. Un’iniziativa esclusivamente della Lega quindi, alla quale ho dato il mio contributo tecnico da avvocato oltre che da politico, e che prevede che i comuni di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina e Giuliana rientrino nel circondario di Sciacca, anziché in quello di Termini Imerese, eliminando così alcune criticità che ci erano state evidenziate sia con apposite e specifiche delibere consiliari dei 5 comuni interessati, che dal Consiglio dell’Ordine. Naturalmente spero che entrambe le iniziative legislative possano trovare accoglimento, al fine di arrivare all’obiettivo prefissato e comune, e cioè facilitare l’accesso dei cittadini ad una giustizia autenticamente giusta e alla portata dei cittadini.

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: