Lega, a Palermo evento su fondi Ue e Sud promosso dall’eurodeputata Annalisa Tardino

Europarlamentare Lega/ID

Lega, a Palermo evento su fondi Ue e Sud promosso dall’eurodeputata Annalisa Tardino

Il seminario, promosso dall’eurodeputata siciliana del Gruppo Identità e Democrazia, Annalisa Tardino, si svolgerà all’Hotel Federico II Central Palace (via Principe di Granatelli, 60). Si potrà partecipare sia in presenza, con numeri limitati a causa delle restrizioni previste dalla normativa anti-Covid, che in diretta streaming sulla piattaforma Zoom, dietro registrazione.

Due giornate che prevedono quattro seminari tecnici di approfondimento, moderati da quattro giornalisti, direttori di testate e professionisti, esperti in materia di politica e fondi europei. Seminari che si pregiano del contributo qualificato di dirigenti e funzionari di istituzioni europee, italiane e regionali, nonché di esperti del settore della progettazione.

Sabato 13, dopo la registrazione dei partecipanti, alle ore 10.00 il segretario federale della Lega aprirà i lavori, insieme ad Annalisa Tardino. “La presenza di Matteo Salvini a questo importante evento rivolto a sindaci, consiglieri e assessori della Sicilia occidentale – spiega l’eurodeputata – dimostra la continua attenzione del partito verso il Sud e verso le sue annose problematiche in tema crescita economica e sociale, con l’obiettivo di trovare soluzioni costruttive e a lungo termine. È importante oggi dedicare energie e sforzi per consentire alla Sicilia di sfruttare al meglio gli strumenti a disposizione per vincere le sfide del prossimo futuro. Il PNRR, che affianca la già cospicua programmazione 2021-2027, è un’occasione unica, che può permetterci, almeno in buona parte, di colmare il gap con le restanti regioni d’Italia e d’Europa. Con questo obiettivo all’orizzonte, diventa centrale coinvolgere il territorio e soprattutto amministratori e sindaci, che sono la prima interfaccia tra il cittadino e le istituzioni. Proprio in questi giorni è emerso con forza il malessere dei sindaci della nostra regione, che necessitano di risposte concrete: la nostra iniziativa va in quella direzione, per fornire agli amministratori locali tutto il supporto necessario affinché possano affrontare in maniera adeguata le sfide del territorio e tutelare l’interesse dei cittadini.

Questa sarà una prima tappa, perché ho in programma di organizzare una seconda edizione del seminario, dedicata alla Sicilia orientale”.

Il parterre dei relatori istituzionali vede la partecipazione di Willibrordus Sluijters, Direttore della Direzione Generale della politica regionale e urbana della Commissione europea, Alessandra Augusto, Dirigente dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, Federico Lasco, Dirigente Generale del Dipartimento Programmazione della Regione Siciliana, Giovanni Cafeo, deputato all’ARS e Segretario della Commissione Ue e di Flavio Facioni, Policy advisor del Gruppo ID  per la Commissione per i Trasporti e il Turismo del Parlamento europeo. Presenti anche professionisti ed esperti del settore della progettazione, con Giuseppe Villa, Ingegnere ambientale, Michele Spallino, Dottore Commercialista, Pasquale Marchetta Consigliere del Collegio dei Geometri della provincia di Palermo, Toni Cellura, Segretario regionale del Green Building Council Italia, Carmelo Lembo Project manager, Agata Scandariato Project manager e Rosario Genchi per la Segreteria tecnica del gruppo di lavoro PNRR- Assessorato Economia Regione Siciliana.

I moderatori sono Gaspare Borsellino, Direttore di Italpress, Michele Guccione, La Sicilia, Manlio Viola Direttore di BlogSicilia e Giuseppe Sottile, Direttore di Buttanissima Sicilia. Saranno presenti anche Deputati regionali e nazionali della Lega Salvini Premier. Concludono i lavori del seminario l’Assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana Alberto Samonà, Alessandro Pagano, Vicecapogruppo della Lega Salvini Premier alla Camera dei deputati e Marco Campomenosi, capo delegazione Lega Salvini Premier al Parlamento europeo, che consegneranno anche i certificati di partecipazione.

Per poter partecipare in presenza o su Zoom, occorre mandare una richiesta all’indirizzo info@annalisatardino.it.

Scarica qui la Brochure Seminario Fondi UE una sfida per il Sud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: