Migranti, Tardino (Lega), emergenza Lampedusa, Lamorgese e Ue non pervenuti

Europarlamentare Lega/ID

Migranti, Tardino (Lega), emergenza Lampedusa, Lamorgese e Ue non pervenuti

Palermo, 8 lug – “Oltre 1600 gli immigrati presenti all’hotspot di Lampedusa, nuovamente al collasso, considerata la capienza di circa 300 posti. Purtroppo constatiamo che nonostante gli allarmi lanciati a più riprese sul numero esponenziale degli sbarchi con l’arrivo dell’estate, dal ministro Lamorgese arriva l’ennesima prova della sua siderale distanza dai cittadini. Lo stesso vale per l’Europa, dove nemmeno i tragici fatti di Melilla hanno portato ad azioni concrete da parte della Commissione europea: solo parole. I numeri parlano da soli, siamo arrivati ad oltre 30 mila arrivi, in un momento in cui l’isola dovrebbe solo occuparsi di accogliere turisti, non clandestini, per riprendersi dalla crisi di questi anni. La situazione è insostenibile, come mi ha annunciato Il nostro vicesindaco e assessore al territorio e all’ambiente, Attilio Lucia, che è stato anche in stretto contatto con Matteo Salvini, che aspettiamo presto sull’isola”.

Così in una nota Annalisa Tardino, europarlamentare siciliana della Lega, coordinatrice ID in commissione Libe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: